I nostri clienti che hanno affidato a noi il loro dati per il recupero
I nostri clienti sono il nostro patrimonio più grande. Questa è la prova che le vostre esigenze di recupero dati sono in mani sicure ed affidabili.
Recupero dati Online - Assistenza remota
RecuperaDati.it offre un servizio di assistenza tecnica finalizzato a una soluzione dei problemi in tempo reale per recupero dati Online.

 

 

Recupero dati Memory Card

 

 

Memoria SDLe memory card sono delle piccole "carte" utilizzate in numerossisimi dispositivi per espanderne la memoria di base.

Tra i dispositivi più diffusi che utilizzano memory card ricordiamo:

Macchine fotografiche digitali

Lettori MP3

SmartPhone

PDA - Personal Digital Assistant

Navigatori satellitari

 

Perdita e recupero dati su schede XD, memorie flash, picture card

 

I dispositivi di immagazzinamento elettronici, conosciuti con il nome di memorie flash, sono dei chip semiconduttori in grado di salvare dati e informazioni anche in assenza di corrente elettrica permettendo la reversibilità del processo ovvero la cancellazione dei dati attraverso una carica elettrica. In pratica il loro funzionamento prevede che gli elettroni, al passaggio della corrente, si accumulino nelle microcellule da cui è composta la scheda, creando in questo modo una mappatura delle diverse cariche elettriche. In questo modo la scheda memorizza tutte le informazioni che riceve dai diversi dispositivi come le macchine fotografiche digitali, i telefonini cellulari, i notebook e laptop, e molti altri. Naturalmente il problema della perdita dati e del conseguente recupero dati può interessare a maggior ragione memorie flash, schede XD, picture carde e questo genere di dispositivi.

 

Caratteristica comune a tutte le memorie flash è l'assoluta resistenza a possibili cadute, vibrazioni e colpi grazie alla solidità del materiale con cui vengono costruite. Attualmente i formati disponibili di flash memory card sono davvero molti, ognuno con proprie caratteristiche di capienza e prestazioni: PC Card (PCMCIA), Compact Flash, Smart Media, Memory Stick, Multimedia Card (MMC), Secure Digital Card, Memorie Flash USB e XD Picture Card.
Tranne che in pochi casi, l'utente non ha la possibilità di scegliere la tipologia della memory card; infatti le fotocamere digitali supportano solo un unico tipo di memoria Flash, che varia a seconda dello standard scelto dal produttore.

 

Tra le memorie flash più diffuse ci sono le Compact Flash, le Smart Media e le XD Memory Card. Queste ultime sono state sviluppate da Fujifilm e Olimpus, prodotte dalla Toshiba e dalla Samsung, e vengono o utilizzate, in esclusiva, su tutti i supporti prodotti da queste due aziende. Nate nel 2002, le xD-Picture Card il cui nome deriva dall'acronimo di extremeDigital, sono utilizzate non solo per le macchine fotografiche Fujifilm e Olympus ma anche per i registratori digitali prodotti dalla sola Olympus e dai lettori MP3 della Fujifilm.

 

Le dimensioni sono ridottissime 20mm x 25mm x 1,7mm , un peso di soli 2,8 grammi e hanno, al momento, con i modelli xD Type M e xD Type H, una capacità di immagazzinamento dei dati e delle informazioni che raggiunge i 2 giga, per quanto, grazie all'architettura MLC (MultiLevel Cell), teoricamente sia possibile raggiungere capacità di 8 giga. xD-Picture Card Type M e xD-Picture Card High Speed Type H sono i modelli di ultima generazione di questo tipo di memory card.

 

La differenza tra le due tipologie consistono nella velocità di lettura e scrittura che è 3 volte maggiore nelle xD-Picture Card High Speed Type H.
In una scheda da 64 Mb la velocità di trasferimento dei dati si aggira intorno ai 3 MB/s in registrazione ovvero sei volte maggiore di una scheda SmartMedia.
Inoltre queste ultime sono obbligatorie nel caso vi sia la necessità della funzione di cattura video al alta qualità (640 x 480 x 30 fps) oltre che per ottenere effetti speciali sulle immagini, attraverso l'uso del software, previsti da alcuni modelli prodotti dalla Olympus.

 

Per questi motivi le xD-Picture Card High Speed Type H risultano essere particolarmente apprezzate dai fotografi professionisti che richiedono una scheda di memoria particolarmente veloce e la possibilità di avere a disposizione un'ampia gamma di funzioni artistiche che consenta loro la massima creatività. L'utilizzo delle xD-Picture Card, sia Type M che Type H, comportano, però, oltre ai vantaggi già elencati, anche una serie di problematiche.
Il primo problema è quello dell'incompatibilità con modelli meno recenti e più obsoleti di macchine fotografiche digitali della Fujifilm e Olimpus oltre che con alcuni lettori di memory card.

Come detto un altro problema che può interessare tali dispositivi, non certo irrilevante, è quello della possibile perdita dei dati. Infatti si deve porre molta attenzione nell'inserire la scheda nel lettore, in quanto un errato inserimento la può cortocircuitare, rendendola completamente inutilizzabile, provocando la conseguente perdita delle informazioni e dei dati.

 

Per questo motivo, è sempre opportuno collegare la scheda al computer esclusivamente attraverso la fotocamera, utilizzando l'apposito cavo USB in dotazione. Si tenga però presente, che anche intervenendo con questa procedura, si possono verificare perdite di dati, sebbene la scheda non subisca danni fisici e continui a funzionare regolarmente.

 

RecuperaDati.it è in grado di recuperare i dati da qualsiasi Memory Card sia con danni logici che fisici.