CHIAMAMAPPA

Riconoscimento biometrico della impronta digitale sugli SmartPhone: un altro dato che regaliamo al governo americano e non solo !

Il riconoscimento biometrico è un sistema informatico che consente di identificare una persona in base ad alcune sue caratteristiche principali, fisiologiche e comportamentali. Ad esempio per accedere al nostro SmartPhone vengono utilizzati alcuni di questi sistemi:

– impronta digitale
– riconoscimento vocale
– scansione dell’iride

L’idea sarebbe quella di fornire agli utenti Smartphone un sistema di sicurezza avanzato rispetto alla classica password numerica ma, già a partire dal 2014, durante una conferenza sulla sicurezza informatica, un gruppo di hacker è riuscito a ricostruire l’impronta digitale del Ministro della Difesa tedesco a partire da una serie di foto ad alta definizione in cui appare la sua mano.

impronta digitale smartphone

Negli ultimi anni, sugli smartphone, si assiste ad un incremento di questi presunti sistemi di sicurezza anche per i dispositivi di fascia medio-bassa. Ad esempio il sensore di impronte digitali, ad oggi, è presente sul 65% degli smartphone venduti ed entro il 2020 la percentuale raggiungerà l’80%.

Perché ?

Il governo statunitense (e non solo), dopo l’11 Settembre, usa le impronte digitali come identificativo univoco dei suoi cittadini. Infatti qualsiasi persona tra i 14 e i 79 anni che si sia recata negli USA ha lasciato le proprie impronte digitali ai controlli all’ingresso.

Adesso per arricchire l’enorme database di impronte digitali l’NSA (l’Agenzia per la Sicurezza Nazionale americana), sta acquisendo anche quella di tutti gli SmartPhone dotati di sensore di impronta ed a breve anche gli altri sistemi biometrici. Questo ovviamente non accade solo per i cittadini americani ma per tutti gli utenti al mondo che utilizzano dispositivi Android e Apple !

Addio alla nostra Privacy !

PS
Dire che non ti interessa esser spiato perché non hai nulla da nascondere è come dire che non ti interessa la libertà di espressione perché non hai niente da dire.


 

2018-06-14T12:42:23+00:00 - RecuperaDati